domenica 27 giugno 2010

Emanuela Platania, visioni e ispirazioni.

"Etna" di Emanuela Platania

Emanuela Platania nasce nel 1989, frequenta il liceo classico Gulli e Pennisi di Acireale e ha sempre coltivato da autodidatta la passione per il disegno.
Dopo il diploma, frequenta un anno di Accademia di Belle Arti a Catania, in Scenografia, si trasferisce l'anno dopo a Bologna iscrivendosi alla facoltà di Lettere e Filosofia.
Durante l'ultimo anno ha partecipato ad un workshop, assumendo il ruolo di direttore di produzione nella realizzazione di un cortometraggio.

La musica e la natura la ispirano, ma anche la gente, i volti, i particolari delle cose, anche quelli più sciocchi. I contenuti dei suoi lavori sono sempre visionari e frutto di ispirazioni fugaci. Non c'è tecnica, né studio.