lunedì 4 luglio 2011

Mostra Espositiva | Enrico Pensabene - Scultura

Pensabene Enrico,
nato a Catania il 27 Marzo 1985,
sin da piccolo mostra grande interesse per l'arte,
questa grande passione nel corso degli anni cresce ed è alimentata
 dal nonno materno Lugi Corallo(appassionato pittore creativo)
che riesce a trasmettergli un grande amore per la creatività;
 ma è grazie al maestro Barbaro Messina, che permettendogli di frequentare
 nelle vacanze estive la sua bottega d'arte , riesce a far acquisire ad  Enrico all'età di 14 anni nuove tecniche artistiche (come quella della ceramica e della scultura)
e nuovi interessi che lo porteranno alla decisione di
 iscriversi all'istiututo statale d'arte di Catania, corso scultura,
dove ha la possibilità di arricchire ulteriormente le sue conoscenze
nell'ambito artistico.




Dopo aver conseguito il diploma di maestro d'arte
decide di intraprendere diverse esperienze lavorative, ma nel 2006 rientra a far parte
del team dello studio "Le Nid" ,dove viene ingaggiato col ruolo di apprendista ceramista;
nel corso di questi anni amplia la sua conoscenza dell'arte e matura nuove concezioni nel campo della ceramica artistica, grazie anche alla possibilità di partecipare  a vari corsi, esposizioni e manifestazioni  
fra cui:
-corso di "design della pietra lavica" svolto a Nicolosi nel 2007
-esposizione "artigianato d' eccellenza" Palazzo Minoriti di Catania
-concorso castel S.Marco di Calatabiano
-esposizioni varie dell'evento "l'oro dell'etna" del comune di Nicolosi
-esposizione "canale zero" al centro culturale della lomax Catania
-varie esposizioni organizzate dal comune di Nicolosi
-le manifestazioni "natur'art" di Paternò
-mostra di artigianato nella sala espositiva della camera di commercio di Catania
-varie mostre nel comune di città S.Angelo di pescara grazie al gemellaggio con la città di Nicolosi
-concorso "memorial Mariano Ventimiglia"(dove vince il premio per la migliore scultura
 con l'opera dal titolo(legami naturali).
Attualmente oltre a lavorare presso lo studio "Le Nid"e si dedica nei suoi spazi personali con grande passione
 alla ceramica e alla scultura ed è sempre alla ricerca
di nuove  soluzioni artistiche sperimantando anche l'unione di vari materiali
 prevalentemente naturali(legno,terra cotta , pietra lavica,gesso e vari materiali plastici),cerca di dar vita a delle  opere dall'aspetto dinamico e misterioso che spesso raccontano, ma anche criticano il rapporto tra uomo e natura.