sabato 2 luglio 2011

Musica dal vivo | Domenica 10 Luglio: FONDAZIONE FALSO

La Fondazione Falso si esibirà a TIMPAVIVA Domenica 10 Luglio.
Intervista a cura di Sisco Montalto per Clap Bands Magazine.

Floriana Grasso ci presenta così il progetto "Fondazione Falso", il resto lo scoprirete il 10 luglio alle Chiazzette di Acireale....."Fondazione Falso nasce nel 2009, nella Sicilia Orientale, da padre ignoto e madre poco accorta. Fin da subito si rivela intelligente e brillante ma anche pigra, bugiarda e scatologica. Ingoia Big Black, Throbbing Gristle, Chrome Cranks, Birthday Party, Coil, Link Wray, Mummies, Jesus Lizard, e poi rigurgita e defeca piccoli gioielli da conservare nei più importanti musei d'arte contemporanea di tutto il mondo. FF è Floriana, Emiliano, Salvo e Sergio, ma è anche tutto il resto del mondo."



- Floriana mi spiegheresti che significato ha il nome del progetto?
"Fondazione Falso è un progetto di falsificazione della realtà attraverso la cara vecchia pratica del detournement. Il nome ci permette di dire un po' il cazzo che ci pare, tanto è sempre tutto falso."

- Suppongo che "Fondazione Falso" non sia solo una band che fa musica ma qualcosa di più, quasi ad indicare uno stile di vita, un modo di pensare e vedere le cose, l'arte, la musica, in un certo modo... sbaglio?
"Non sbagli. Siamo una band di bugiardi senza nome, del tutto inaffidabili ma estremamente divertenti. Non esiste differenza tra la nostra musica e la nostra vita: sono infatti entrambe due disastri inenarrabili."

- Sarete a Timpaviva quest'anno e rappresenterete l'Arsenale: credi che sarà un'occasione più per l'Arsenale (visto che è una federazione nata da poco), per farsi conoscere, o più per i ragazzi di Barock?
"Non saprei. Alla fine conteremo i morti sul campo, e chi ne ha di più ha vinto la battaglia."

- Secondo te si può cambiare davvero lo stato dell’arte e non solo, con l’aggregazione, creando delle "reti"?
"Se avessi solo la più piccola velleità di cambiamento sociale mi sarei iscritta a un partito."